Vino Rosso Feudo di Mezzo Etna Rosso DOC annata 2017 75cl Girolamo Russo

Vino Rosso Feudo di Mezzo Etna Rosso DOC annata 2017 75cl Girolamo Russo

Vino Rosso Feudo di Mezzo Etna Rosso DOC annata 2017 75cl Girolamo Russo

€69,50

PRODUTTORE: Girolamo Russo
CLASSIFICAZIONE: Etna Rosso DOC
VITIGNO: Nerello Mascalese con piccole percentuali di Nerello Cappuccio
ZONA DI PRODUZIONE: versante nord dell’Etna, tra i 650 e i 780 metri, Contrada Feudo di Mezzo Castiglione di Sicilia
Rosso pieno e di grande struttura caratterizzato da note fruttate di ciliegia e balsamiche di vaniglia e tabaccoDenominazione: Etna Rosso DOC
Varietà: Nerello Mascalese con piccole percentuali di nerello cappuccio
Zone di produzione: Contrada Feudo di Mezzo (Castiglione di Sicilia)
Numero di bottiglie: 1000
Grado alcolico: 14,5%

Colore: Rosso rubino intenso
Profumi: Sentori di frutta matura, di ciliegia, di marasca, erbe aromatiche, essenze balsamiche e note di vaniglia e tabacco
Gusto: Morbido, con tannini setosi , di ottima struttura, complesso di grande pienezza gustativa e persistenza
Prodotto con uve biologicamente coltivate.

Distesa sul versante nord dell’Etna, tra i 650 e i 780 metri, l’Azienda ha in proprietà 15 ettari di vigneti, incorniciati da noccioleti e uliveti. Nel 2005 Giuseppe Russo la rinnova, dandole il nome del padre e conservando l’eredità di questa sua famiglia nativa di Passopisciaro, uno dei borghi al centro della rinascita dei grandi vini rossi dell’Etna.
Giuseppe e i suoi collaboratori coltivano le vigne in regime biologico, secondo la tradizione contadina: quella che ha permesso a vigneti vecchi anche di un secolo di giungere fino ad oggi.
E così gli antichi impianti ad alberello, insieme ai nuovi filari, vengono lavorati principalmente a mano: potature corte, aratura, zappatura, legatura, zolfo e rame. Nel mese di ottobre, in vendemmia, si selezionano con accuratezza le uve, e si vinificano separatamente le diverse contrade, ognuna straordinariamente ricca di profumi, colori e vibrazioni. Per imprigionare nei singoli vini l’anima di ciascuna di esse.

Potrebbe piacerti anche