Formaggio Provola Iblea 500gr Prodotti e Sapori di Sicilia

Formaggio Provola Iblea 500gr Prodotti e Sapori di Sicilia

Formaggio Provola Iblea 500gr Prodotti e Sapori di Sicilia

€11,00

 



Il formaggio dell’abate
La Provola Iblea, o semplicemente Provola, è un formaggio storico della tradizione casearia siciliana, come testimonia una documentazione del 1808. L'abate Paolo Balsamo, infatti, ne parla del suo libro “Viaggio fatto in Sicilia e particolarmente nella Contea di Modica”. In questo diario di viaggio, l'abate descrive una fiorente tradizione casearia di formaggi, tra i quali annovera anche la saporita Provola Iblea.

Il sapore: dolce e profumato
La Provola Iblea è fresca, molto delicata, dolce e particolarmente gradevole. Il profumo di questo formaggio fresco siciliano nasce dalle erbe e dalle essenze spontanee che si trovano nei pascoli dell'altopiano Ibleo e dal foraggio utilizzato dagli allevatori per integrare l'alimentazione delle vacche.

La produzione: vacca modicana e caglio di agnello
La Provola Iblea si produce con latte intero di vacche di razze varie, tra cui quella modicana, tipica vacca autoctona del ragusano. Il latte di una o due mungiture viene fatto coagulare in una “tina” di legno, assieme al caglio in pasta di agnello o capretto, a una temperatura di circa 35°.
Dopo circa 60-80 minuti si procede alla rottura della cagliata e alla prima cottura con l'aggiunta di acqua calda alla temperatura di 80°, fino a ridurre il tutto in pezzi molto piccoli. La cagliata separata dal siero viene pressata e, dopo due ore, si procede alla seconda cottura con la scotta di ricotta. Durante questo procedimento, il tutto viene coperto con un telo per evitare bruschi cali di temperatura.
Successivamente, la cagliata viene sistemata in sul tavoliere in legno detto “mastredda”, per venti ore. Raggiunta la giusta acidità, la pasta viene tagliata e posta in acqua calda dove, con l'aiuto di una “manuvedda” viene fatta filare e modellata.
La caratteristica forma a pera della Provola Iblea e la sua crosta sottile e giallognola la rendono inconfondibile e facilmente riconoscibile tra gli altri formaggi tipici siciliani.

Potrebbe piacerti anche